venerdì 27 aprile 2018 | domenica 29 aprile 2018 | Costa di Mezzate

MAGIE AL BORGO

Tre giorni di eventi per il festival dell'arte di strada. 

 

Un evento unico giunto ormai alla 18esima edizione. Una manifestazione di richiamo internazionale che ha il pregio di far convivere arti espressive, teatro di strada, circo, musica, storia, gastronomia e tanto altro ancora.

Una magia che dura da più di dieci anni e che ogni volta restituisce  al piccolo borgo antico l’atmosfera dei tempi in cui ci si ritrovava nei cortili e nelle piazze per fare festa. Un appuntamento in grado di mobilitare le risorse di tempo e volontà degli abitanti e di riversarle su un ramo della ricerca teatrale che è diretta figlia delle ultime avanguardie e di una contemporaneità divenuta finalmente popolare. Specialità antiche, che negli ultimi decenni hanno ricevuto nuova linfa e costruito una nuova identità, al confine tra circo, mimo, danza e arte girovaga. Si tratta del Festival Internazionale d'Arte di Strada «Magie al Borgo», in programma dal 27 al 29 aprile nel piccolo ma affascinante borgo di Costa di Mezzate, e organizzato dall’Associazione Feste in Costa con la direzione artistica di Lorenzo Baronchelli di Ambaradan, in collaborazione con il Comune di Costa di Mezzate e il sostegno della Fondazione della Comunità Bergamasca, patrocinato dalla Provincia di Bergamo e da Terre del Vescovado.

Si inizia venerdì 27 aprile sera, dalle 21 alle 24; poi il programma prosegue il sabato e la domenica dalle 15 alla mezzanotte. Venti le compagnie ospiti, per un totale di una sessantina di repliche. Anche quest’anno tanti gli ospiti internazionali e di altissimo livello. Prima fra tutti la compagnia francese Cirque Inextermiste che dal 1998 porta nel mondo la sua specialissima idea di giocoleria moderna e di equilibrismo, praticati con veri e propri materiali da cantiere.

Non di meno importanza gli straordinari artisti della Compagnia LPM. Lo spettacolo finale è, invece, affidato a Close Act Theatre, compagnia di teatro di strada che nelle sue esibizioni combina diverse discipline artistiche, dalla danza alla musica, al circo. Lo spettacolo che porteranno al festival parlerà di… dinosauri giganti!

Durante i giorni della Manifestazione si potranno gustare i piatti tipici della tradizione bergamasca! 

Scarica la locandina

Informazioni

Evento segnalato da:
Terre del Vescovado

Attendi..