venerdì 13 ottobre 2017 | Bergamo

EDOARDO BELLOTTI

Ospite della 25esima edizione dell'International Organ Festival «Città di Bergamo» Edoardo Bellotti.

 

Conosciuto come uno dei più rinomati specialisti al mondo del repertorio rinascimentale e barocco per tastiera, oltre che raffinato improvvisatore, Edoardo Bellotti dal 2013 è professore associato di Organo, Clavicembalo ed Improvvisazione alla ‘Eastman School of Music’ di Rochester (USA).

Prima di allora ha insegnato presso prestigiose facoltà europee, tra cui il Conservatorio di Trossingen e l’Università di Brema, in Germania, il Conservatorio di Trento e l’Università di Udine, in Italia.

Oltre agli studi musicali (organo e clavicembalo), ha frequentato i corsi in scienze umanistiche presso l’Università di Pavia, ottenendo le lauree in filosofia e teologia. È spesso invitato a tenere seminari e masterclass d’interpretazione come esperto del repertorio antico, nonché d’improvvisazione. All’attività didattica e concertistica - che lo ha portato ad esibirsi da solista e con prestigiosi ensamble in Europa, USA, Canada, Giappone e Corea - affianca la ricerca musicologica, pubblicando articoli, saggi ed edizioni critiche di musica d’organo, e presentando il suo lavoro in numerose conferenze e simposi internazionali. Ha pubblicato la prima edizione moderna di due fra i più importanti trattati barocchi sull’esecuzione all’organo:‘L’Organo suonarino’ (Venezia 1605) di Adriano Banchieri, e ‘Nova Instructio pro pulsandis organis’ (Bamberg 1670) di Spiridionis a Monte Carmelo. Ha effettuato più di trenta registrazioni su strumenti storici, ottenendo critiche lusinghiere.

 

Scarica la locandina

Informazioni

Evento segnalato da:
Bergamo Avvenimenti

Attendi..