venerdì 18 maggio 2018 | Sotto il Monte Giovanni XXIII

ANGELINO STORIA VERA DI UN BAMBINO

In occasione della Pellegrinatio Santo Giovanni XXIII, Teatro del Vento presenta «Angelino storia di un bambino vero». 

 

In occasione delle celebrazioni per il ritorno del Santo Giovanni XXIII nella sua terra natale, l'Amministrazione Comunale di Sotto il Monte Giovanni XXIII - Assessorato alla Cultura in collaborazione con il Santuario San Giovanni XXIII, organizzano con il sostegno della Fondazione Credito Bergamasco, lo spettacolo teatrale «Angelino, storia vera di un bambino» spettacolo prodotto da Teatro del Vento che dal 2010 ad oggi é stato presentato in luoghi di culto, teatri siti archeologici sia del territorio bergamasco, lombardo che in Veneto e Trentino per avvicinare la figura straordinaria di Angelo Roncalli al pubblico delle famiglie . Si narra la sua infanzia in un paese di contadini, un mondo dove il rispetto della terra, la passione e la cura dei campi, l’umiltà e la capacità di accontentarsi, erano principi fondanti della condotta di vita.  Raccontiamo un modo di vivere che sembra oggi scomparso ed appare ai ragazzi solo nella dimensione delle fiabe,. 

La narrazione prende forma attraverso oggetti che rendono visibile il racconto: il cielo con le stelle, la sagoma del paese di Sotto il Monte, una grandissima luna, il bosco con i suoi suoni evocati da strumenti musicali, ma sopratutto una finestra, perché nella nostra storia la finestra é molto importante: é la “finestra sul mondo”.

Tra le molte iniziative culturali che nutrono il programma del mese di maggio questo spettacolo con semplicità ed incisività mette in luce il profondo contatto con la terra natia e le importanti radici del santo Giovanni XXIII.

Lo spettacolo sarà in doppia replica: venerdì 18 maggio alle 11 per le scuole, alle 20,30 con ingresso libero e gratuito per tutti presso la sala civica di Sotto il Monte.

Spettacolo dedicato all’infanzia di Giovanni XXIII

compagnia Teatro del Vento 

di e con Chiara Magri

collaborazione alla drammaturgia Barbara Menegardo

scenografia di Lando Francini

elaborazioni musicali di Matteo Zenatti

strumenti musicali di Emanuele Zanfretta

costumi di Silvia Cavagna

 

Informazioni

Evento organizzato da:
Bergamo Avvenimenti

Attendi..