giovedì 28 giugno 2018 | Gandino

DIETA ALPINA & PANE DI VENTO

Presentazione del volume dedicato a cibi e tradizioni della cultura contadina delle nostre valli, edito dal Centro Studi Valle Imagna, e del film documentario «Pane di Vento» del regista Lugi Ceccarelli.

 

Il volume «Dieta Alpina»  è stato realizzato da Antonio Carminati e Michele Corti nell’ambito del progetto di ricerca «La cucina delle Alpi. Viaggio per immagini e racconti nel patrimonio immateriale ed esperienziale di alcuni protagonisti della cultura alimentare della montagna lombarda», sostenuto dall’Archivio di Etnografia e Storia Sociale della Regione Lombardia, con il patrocinio della rete «I Territori del Cibo» (nata proprio a Gandino) e del Festival del Pastoralismo. L’intento di questa indagine è quello di contribuire al processo comune di identificazione e divulgazione della Dieta Alpina come  patrimonio immateriale, protocollo alimentare, esperienza di lavoro e di libertà, strumento identitario e di comunicazione culturale.  Un’ampia parte del volume è dedicata alla Val Gandino, ed al progetto di valorizzazione dell’antico Mais Spinato di Gandino, attraverso le testimonianze di Giovanni Savoldelli (custode del seme) e Bernardo Savoldelli.

Il documentario «Pane di Vento» di Luigi Ceccareli è un viaggio di oltre un’ora nel patrimonio immateriale della dieta alpina in Lombardia. Esso si snoda tra le province di Bergamo, Brescia, Como, Lecco, Sondrio e Varese, con incursioni nei cantoni svizzeri di Ticino e Grigioni. Un percorso che mette in luce come le aree alpine non abbiano in realtà un confine geografico ma identificano piuttosto un carattere alpino e una cultura alpina, che hanno il loro denominatore comune nel cibo. Dalla polenta alle castagne, dal vino ai formaggi, ai frutti dell’orto o del bosco, tutto nell’alimentazione di questi uomini e donne delle Alpi è come loro… frugale, semplice, allegro.

Informazioni

Evento organizzato da:
Cinque Terre della Valgandino

Attendi..