sabato 26 maggio 2018 | Leffe

I VESTITI DELLA MUSICA

«I vestiti della musica» è una sorta di viaggio a ritroso nel tempo in compagnia di Paolo Mazzucchelli, appassionato e collezionista di musica da più di 30 anni.

 

Si va alla riscoperta delle copertine dei dischi, della loro evoluzione da semplice e anonimo  contenitore a vera e propria icona, da elemento di marketing a espressione dell’evoluzione di un gruppo o di un artista.

Un viaggio cha parte dell’età d’oro del jazz sino ad arrivare ai fasti del progressive anni ‘70, passando fra i caleidoscopici colori della psichedelia, l’evoluzione grafica di artisti come Bob Dylan, Beatles, Pink Floyd, fra le curiosità delle copertine più strane ed elaborate, maliziose o censurate.

Una serata in grado di soddisfare l’accanito collezionista come il semplice curioso.

Il racconto è accompagnato da un centinaio di copertine provenienti dalla collezione personale di Paolo Mazzucchelli (che vengono mostrate e, in alcuni casi, fatte toccare, scoprire, aprire al pubblico presente), coadiuvato dalla proiezione su grande schermo di un ulteriore serie di copertine e da un'adeguata colonna sonora.

Un viaggio a cavallo fra musica e cultura, arte e  creatività, evoluzione artistica e sociale, costruito con l’umiltà e l’amore che solo i veri appassionati conoscono, quindi ben lungi da certi ritorni “modaioli” che puntano a convincere i più sprovveduti che avere un giradischi e un po’ di vinili a casa sia molto “in”. 

L’evento, frutto della collaborazione tra l’Assessorato alla Cultura del Comune di Leffe e Geomusic, giunge a seguito della rassegna “Prog,Rock e Dintorni” da poco conclusasi a Gandino, con l’intento di proseguire un progetto per la promozione di musiche e culture, di confine e non, che hanno caratterizzato diverse epoche e in tanti casi contribuito in maniera fondamentale alla nascita di generi musicali attualmente più diffusi e popolari. Eventi tesi anche alla promozione di un territorio, la Valgandino, famoso per la produzione tessile ma ricco di luoghi degni di visita.

«I vestiti della musica» - viaggio fra le meraviglie delle copertine dei dischi è in programma nell’Auditorium “Pezzoli”, ricavato al’interno di un antico palazzo restaurato nel centro storico del borgo. Le pareti saranno rivestite da poster che testimoniano eventi musicali in Bergamasca che hanno caratterizzato, con diverse connotazioni, quarant’anni d’attività Geomusic.    

L’invito è rivolto non solo agli appassionati di buona musica e vinili ma anche a quanti intendono scoprire momenti musicali del passato attraverso originalissime copertine di dischi e curiosità, nel coinvolgente racconto di Paolo Mazzucchelli supportato da frammenti musicali e proiezioni.

Scarica la locandina

Informazioni

Evento organizzato da:
Cinque Terre della Valgandino

Attendi..