giovedì 04 ottobre 2018 | Bergamo

AUTENTICA

L’autrice Teresa Capezzuto presenta il suo ultimo libro «Autentica» alla Buona Stampa..

 

Bellissimo è volare sul tappeto magico della poesia autentica.
Un libro di poesie da leggere e da vivere
Cinquanta testi che suscitano domande e emozionano
Molto vari i temi, più contemporanei o universali
Benvenuti nel mio mondo di parole, grandi e bambine
Dal sito dell’autrice: https://www.teresacapezzuto.it

Autentica (Genesi editrice, 2018) è il libro di poesie di Teresa Capezzuto, autrice bergamasca alla sua opera prima, insegnante e giornalista. Autentica sta riscuotendo vari apprezzamenti e consensi, tanto che appena pubblicato ha già ottenuto una menzione di merito al Premio Internazionale Salvatore Quasimodo, Premio Nobel per la Letteratura, quarta edizione, per la sezione Libro di poesia edito.

“La gratificazione più grande per un’autrice è sapere che quanto scrivi suscita domande e emoziona, fa pensare e coinvolge, avvicinando al piacere della lettura magari anche non lettori abituali – afferma Teresa Capezzuto – L’incontro con la poesia è per sempre, perché rende la vita più intelligente e bella: la poesia fa parte della vita, è vicina a noi, per me è esercizio di autenticità da ascoltare e assaporare, senza avere la pretesa di spiegare o comprendere ogni cosa. Desidero ringraziare le tante persone che credono in me come autrice, innanzitutto Sandro Gros-Pietro, autore di poesie, prose, saggi e articoli nonché editore della mia silloge poetica, di cui ha curato un’illuminante prefazione”. 

Autentica è un libro di poesie che fanno bene. Basta avere il coraggio di guardare le persone e le cose con occhi nuovi. Con l’autenticità di chi osserva il mondo senza filtri e oltre i cliché. Il grande Umberto Saba la chiamava “poesia onesta”.

Molto vari sono i temi affrontati, legati più alla contemporaneità o universali. L’amore, la dolcezza, la solitudine, la tristezza, la ricerca di sé e di identità, lo scorrere del tempo, il sorriso alla vita, la bellezza della natura, l’inno alla libertà, ma anche il mondo della comunicazione, dei social e dei talent, l’attenzione contro la violenza sulle donne e sulla pari dignità dell’amore omofilo.

Persino due dialoghi ispirati e familiari con Leonardo e Michelangelo. Un percorso anche nei luoghi, alcuni riconoscibili come Bergamo Alta e i suoi colli, nonché il lago d’Iseo o Sebino vestito con l’opera di allestimento creativo The Floating Piers dell’artista Christo.

Bellissimo è volare sul tappeto magico della poesia autentica, osservare la Terra e l’Italia, così come Samantha Cristoforetti, protagonista della poesia Cacciatrici di sogni, ha osservato ogni angolo del pianeta dall’alto della navicella spaziale.

Come reagire alle ingiustizie e al male? In chiusura, con la poesia Insieme, l’autrice azzarda una risposta possibile nella fiducia, nella condivisione e nella laboriosità di tutti, nell’atteggiamento di comprensione e di misericordia, ben testimoniato da Papa Francesco.

Un’esperienza poetica da leggere e da vivere, dentro le tre sezioni della raccolta Viaggi, Suggestioni e (Dis)incanti, resa con stile coinvolgente, garbato e a tratti ironico, in punta di fioretto. In un mondo di parole comunicative, musicali, sonore, con rime e assonanze che scintillano. 

Intervengono:
Dott.ssa Patrizia Graziani, Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo
Don Giambattista Boffi, Direttore di Qualcosa in più – Buona Stampa e Parroco di Santa Lucia

Scarica la locandina

Informazioni

Evento organizzato da:
Bergamo Avvenimenti

Attendi..