venerdì 12 ottobre 2018 | Dalmine

L'UNIVERSO È UN MATERASSO E LE STELLE UN LENZUOLO

All'interno del programma di Bergamo Scienza, il grande racconto del Tempo narrato da Kronos in persona.

 

Spettacolo teatrale: “Gaia per primo generò simile a sé Urano Stellato, affinchè lei tutta avvolgesse, perché fosse per i beati Dei dimora incrollabile sempre”. 

Dal Mito di Esiodo ad Aristotele, quando Il sole girava intorno alla terra, poi la rivoluzione Copernicana in cui l'uomo scopre che la realtà non è quella che sembra, poi Einstein e i quanti quando il tempo scompare dalle leggi della fisica. Il Tempo forse non esiste, come forse non esistono gli Dei, ma “Le cose esistono se tu le fai esistere”. Uno spettacolo dedicato a chi non smette mai di credere.

Organizzazione: Comune di Dalmine - Ufficio Cultura.
In collaborazione con Compagnia teatrale del Sole.

Informazioni

Evento segnalato da:
L Eco di BG

Attendi..