domenica 09 dicembre 2018 | Bergamo

I SUONI DI SANTA LUCIA

Per «Santa Lucia 2018» Teatro Caverna propone un laboratorio sonoro con lettura.

 

Durante il laboratorio, aperto a tutti, giocheremo insieme con strumenti, voci ed effetti musicali, pescando anche da canti tradizionali di terre vicine e lontane, per costruire un tappeto sonoro che farà da sfondo alla storia narrata da una voce d’attrice. La storia di Stella, la bambina protagonista, sarà così un momento di attesa e di stupore che apparterrà a tutti i bambini presenti. A concludere, un canto corale. 

Santa Lucia 2018
Un’atmosfera magica si diffonde in città intorno al 13 dicembre: per le strade e nelle piazze si respira un clima di festa, i più piccoli sono in trepidante attesa di uno dei giorni più amati dell’anno. L’Assessorato alla Cultura del Comune di Bergamo, con l’intento di valorizzare questa tradizione così sentita, tipica della nostra città, ha voluto segnalare e sostenere le molte iniziative proposte, occasioni preziose di partecipazione e coinvolgimento. I musei e l’Orto Botanico si animano, come sempre accade in queste occasioni di festa, di percorsi alla scoperta - e riscoperta - del nostro patrimonio pubblico, fatto di arte, scienza, storia e natura, sempre capace di mostrarsi sotto nuovi punti di vista. Uno spazio particolare viene dedicato ai quartieri e alle iniziative sparse per la città: i centri socio culturali, le biblioteche, le vie storiche sono luoghi per stare insieme, diventando palchi per laboratori, letture animate, spettacoli di burattini, attività musicali, passeggiate inconsuete. Le compagnie teatrali cittadine raccontano storie di papà che si perdono nella notte e avventure di eroi scanzonati, ma stupiscono anche con inediti imbrogli tra la Befana e Santa Lucia, passando da registri comici a paesaggi fatati. L’emozione della notte di Santa Lucia rimane così sempre viva: aspettarla insieme ascoltando la sua storia nelle biblioteche o guardando uno spettacolo divertente, oppure condividendo con gli amici la gioia dei nuovi giochi ricevuti, magari davanti a un dinosauro o a un’opera di Fontana, è senza dubbio il modo migliore per trascorrere la festa più attesa da grandi e piccini.

Prenotazione consigliata 

 

Informazioni

Attendi..