Mercoledì 20 Marzo 2019 | Sotto il Monte Giovanni XXIII

TIERRA!: GAIWAN E ARABISCUS. INCONTRO CON IL REGISTA

Elia Mouatamid

Tierra! presenta il cinema di Elia Mouatamid.

 

Incontriamo a Tierra! il regista Elia Moutamid, nato in Marocco ma trasferitosi con la famiglia all'età di un anno in Italia, a Brescia. Saranno proiettati i suoi lavori: Gaiwan, una parabola - come spiega lo stesso regista - sulla speranza e la morte che accomuna gli uomini al di là dei loro pregiudizi. Al centro del racconto c'è l'empatia che supera il disagio creato dalle paure nei confronti dell'altro e di ciò che non conosciamo. Arabiscus è invece una web serie, realizzata con la moglie Valeria Battaini, che con ironia e una certa dose di irriverenza vuole sfatare alcuni pregiudizi sugli arabi e sulla loro lingua.

Nel 2017 Elia Moutamid dirige Talien, il suo primo lungometraggio vincitore del Premio Speciale della Giuria e del premio Gli occhiali di Gandhi al 35° Torino Film Festival.

«Tierra! Nuove rotte per un mondo più umano» è la rassegna culturale che, fino al 4 maggio, in circa trenta comuni della provincia bergamasca, propone gratuitamente, un cartellone di spettacoli, incontri con autori, narrazione a fumetti, mostre fotografiche per parlare e riflettere su temi legati all'uomo e all'ambiente. Un'iniziativa promossa dei Sistemi Bibliotecari dell'Area Nord/Ovest della provincia di Bergamo e di Dalmine, supervisori della Direzione Artistica affidata Nadia Bordonali di Abibook Cooperativa onlus. 

L'ingresso è libero. 

 

Scarica la locandina

Informazioni

  • Rassegna culturale itinerante di incontri con autore, spettacoli, mostre fotografiche e narrazione a fumetti su umanità e ambiente
  • http://www.tierranuoverotte.it/
  • Tel. 035.564952

Attendi..