Domenica 17 Marzo 2019 | Bergamo

BERGAMO FILM MEETING INAUGURA BERGAMO JAZZ

Il festival del jazz passa il testimone a Bergamo Film Meeting!

 

Si rinnova puntualmente la collaborazione tra due festival internazionali: l'immancabile passaggio di testimone fra Bergamo Film Meeting e Bergamo Jazz viene scandito anche nel 2019 da due appuntamenti. Si comincia con la proiezione di Alfie, pellicola tra le più famose e rappresentative del Free Cinema inglese degli anni Sessanta, oltre che una delle più apprezzate a livello internazionale di Lewis Gilbert. Altamente significativa è anche la colonna sonora, composta ed eseguita da uno dei più grandi sassofonisti jazz di tutti i tempi: Sonny Rollins. Il tema conduttore di Alfie, che ha Michael Caine nel ruolo del protagonista principale, è uno dei più belli usciti dalla penna del “Saxophone Colossus”.

Di seguito avverrà la consueta sonorizzazione di un film muto: stavolta è il turno di Le Voyage Imaginaire (1925), commedia fantastica firmata da un grande maestro come Renè Clair. Il film racconta la passione amorosa di un impiegato di banca, Jean, per la segretaria Dolly: i piani del primo vengono però ostacolati da due colleghi. Un giorno Jean si addormenta e inizia un sogno popolato di fate e avvenimenti magici. Le Voyage Imaginaire cita, parodiandoli, diversi film dell’epoca e fa largo uso degli effetti speciali più in voga in quel periodo. Al sassofonista Roger Rota il compito di sonorizzarlo, insieme a un trio costituito appositamente insieme ai colleghi di strumento (ma anche clarinettisti) Francesco Chiapperini e Marco Colonna. 

ore 15.30 Proiezione del film ALFIE

di Lewis Gilbert | Gran Bretagna 1966 - 114’

colonna sonora Sonny Rollins

 

ore 18.00 ROGER ROTA “TrÎbus” featuring MARCO COLONNA e FRANCESCO CHIAPPERINI

Sonorizzazione dal vivo del film 

LE VOYAGE IMAGINAIRE di René Clair | Francia 1926 - 80’

ROGER ROTA sassofoni, fagotto, live electronics | MARCO COLONNA clarinetti, sax alto | FRANCESCO CHIAPPERINI clarinetti, sax alto

Informazioni

Evento organizzato da:
Fondazione Teatro Donizetti

Attendi..