Giovedì 14 Marzo 2019 | Bergamo

IL VINO NELLA BIBBIA

L'antico legame tra fede e vino raccontato in tre incontri al Monastero di Astino.

 

Fede e vino hanno un legame antico ma poco indagato. Ed è proprio su questa relazione che si concentra l’Itinerario di Molte fedi in avvio al Monastero di Astino, Bergamo, il 28 febbraio. La rassegna culturale delle Acli provinciali di Bergamo, sempre attenta nel tessere relazioni tra persone e popoli, promuove questo percorso di approfondimento ampliando così la sua proposta.

Il vino è presenza quotidiana nella vita dell’uomo: fin dall’antichità, vite e vino sono stati spesso associati al tema del vivere, del tempo, del lavoro e hanno assunto significati simbolici espressivi di momenti della nostra tradizione culturale e religiosa.

Giovedì 14 marzo, dalle 20,45, si terrà l'incontro «Il vino nella Bibbia» con Monsignor Patrizio Rota Scalabrini teologo e biblista.

Nella Bibbia il termine vino compare ben 224 volte. Noè, uscito dall’arca dopo il diluvio universale, piantò una vigna. La vite è la prima pianta con cui rinasce la terra. Degustazione di vini legati ai territori israelo-palestinesi.

Costo degustazione: 30 euro.

Tutti i dettagli su www.moltefedi.it.

Informazioni

Evento organizzato da:
Acli Provinciali di Bergamo

Attendi..