Martedì 21 Maggio 2019 | Montello

LE IMPRONTE DEL MALE

Continua la rassegna «Storie Note. Borghi in Musica»: appuntamento a Montello con «Le impronte del male».

 

Venerdì 24 maggio, «Le impronte del male» di F. Paravisi sarà in scena con lettura musicale presso l'Auditorium di Montello. 

Voci narranti: Francesca Beni, Enzo Valeri Peruta
Chitarra: Pierangelo Frugnoli

Prendete un giornalista del Corriere della Sera, Fabio Paravisi. Considerate il fatto che vive a Bergamo e che, di cronaca, si occupa da tempo. Ora pensate ad un caso di cronaca ormai dimenticato, di cui resta a ricordo una lapide a metà di via Borgo Palazzo. Il 17 Febbraio 1859 Francesco Monticelli, mediatore nella compravendita di terreni e bestiami, viene assassinato da tre briganti per una manciata di soldi. Conducono le indagini strampalate una coppia improbabile – Nino Fainella, carabiniere, e Defendente Pagnoncelli, guardia di pubblica sicurezza – tra prostitute, garibaldini, osti e nobili, in una Bergamo dei primi anni dell’Unità d’Italia, dove al posto del Sentierone c’era la Fiera, dove Città Alta era la zona più degradata e tutt’attorno campagna. Dopo aver ascoltato questo divertente giallo pieno di ironia, camminare per Bergamo non sarà più lo stesso.

L'evento fa parte di «Storie Note. Borghi in Musica 2019». 

Festival di letture con musica dal vivo organizzato dai Comuni di Bagnatica, Costa di Mezzate e Montello. 

Direzione artistica Francesca Beni. 

Scarica la locandina

Informazioni

  • Inizio: 21 Mag, 21:00
  • Fine: 21 Mag
  • Auditorium di Montello
  • Via Adriano Brevi
  • Tel. 3383994026
  • http://storienote.wordpress.com
  • Prezzo biglietto: Ingresso gratuito
Evento organizzato da:
Francesca Beni

Attendi..