Giovedì 26 Settembre 2019 | Sotto il Monte Giovanni XXIII

Moltefedi: Pablo Juan d'Ors

Sin dalle prime pagine della scrittura risuona il desiderio del Creatore di non lasciare la creatura umana sola, abbandonata a se stessa: “non è bene che l’Adam sia solo…” L’altro/a è, pertanto, consegnato a ciascuno/a come soccorso, dono di Dio al nostro dramma di sentirci terribilmente soli; ci è offerta la possibilità di incrociare gli occhi alla pari e lì trovare consolazione, compassione, condivisione. Per realizzare una vita all’insegna del ‘con’. Affinché nessuno sia lasciato solo nel dolore, nella miseria, nella disperazione. Il futuro è nel ‘noi’.

Pablo Juan d’Ors è uno scrittore e presbitero spagnolo, dal 2015 membro del Pontificio Consiglio della Cultura nominato da Papa Francesco. Cercando il silenzio ha attraversato il deserto del Sahara a piedi, nel 2014 ha fondato l’associazione Amici del Deserto, con cui condivide l’avventura della meditazione e alla quale dedica oggi la maggior parte del suo impegno. Ha scritto Avventure dello stampatore Zollinger (Quodlibet, 2010); Biografia del silenzio e Sendino muore (Vita e Pensiero, 2012 e 2013); L’amico del deserto (Quodlibet, 2015); L’oblio di sé e Entusiasmo (Vita e Pensiero, 2016 e 2018).

 

Informazioni

Evento organizzato da:
Bergamo Avvenimenti

Attendi..