NOVEMBRE 2017

Autunno mese del teatro, di quel Teatro con la T maiuscola dei grandi palchi, ma anche di quello minore, quello per famiglia e quello dialettale.

A Nembro continua la rassegna «PalcoScenico» con grandi nomi del panorama italiano e storie profonde. A Bergamo prendono, invece, il via le due Stagioni di Prosa, quella al Creberg Teatro che sostituisce la rassegna al Donizetti e quella del Teatro Sociale, una nuova stagione tutta da scoprire! Per il cartellone del Creberg, si inizia con la compagnia Finzi Pasca che porta sul palco «Per Te. Dedicato a te, cara Julie», scritto e diretto da Daniele Finzi Pasca, dal 16 al 19 novembre 2017. Continua anche la Stagione Lirica, sempre al Teatro Sociale, con tanti spettacoli interessanti e Donizetti Opera, due settimane intense dedicate al compositore bergamasco.

Sul versante del teatro per famiglie, in primo piano «Teatro delle Meraviglie» con Pandemonium Teatro che continua sia a Bergamo, quartiere Loreto, sia nel teatrino storico del Villaggio Operaio di Crespi d'Adda con due spettacoli da non perdere, «Storia di un bambino e di un pinguino» domenica 5 novembre e «Cappuccetti Matti» domenica 19. Ma in questo novembre 2017 arrivano anche i «Brutto anatroccolo days». Il 20 novembre, in occasione della Giornata Internazionale dei Diritti dei Bambini e delle Bambine, Teatro Prova e i Teatri dei Bambini/Sezione Aurea organizzano due fine settimana dedicati alle varie versioni della favola di Andersen. Per famiglie, ma non solo, anche la rassegna teatrale «Palco dei Colli» di scena all'altro Auditorium Gritti di Ranica. Il mese inizia con «Affoga nel mio corpo, non nel mare» venerdì 3 e sabato 4 per proseguire poi con Ambaradan e «Brainstorm! But never mind…», «B.N.D. Buchi nel deserto» e finire con «A tutto GAS» di Luna e GNAC il 24 novembre.

Famiglie a teatro anche ad Albino con una rassegna a misura di famiglia. «Bimbi a teatro». Da novembre a marzo tanti spettacoli, dei burattini al teatro d'attore, per finire all’arte circense. Prosegue anche la rassegna di Teatro Prova «Giocarteatro»: domenica 5 ospite la compagnia messicana Teatro Al Vacio con «Cerca» e prosegue l’11 novembre con «T-rex gli amici non si mangiano».

Al via anche la stagione del Creberg Teatro: il weekend del 10 e 11 novembre si inizia con il musical «Mamma Mia!», mentre il 24 in programma la grande musica con Gigi D'Alessio.
Grandi appuntamenti anche con il festival teatrale «Il Teatro Vivo 2017» di Teatro Tascabile Bergamo, sottotitolato per il 2017 «La necessità e il rischio. 40 anni dopo l’atelier di Bergamo sul teatro di gruppo». A novembre nella sede del TTB presso il Chiostro del Carmine in Città Alta appuntamenti che parlano di terzo teatro, teatro di gruppo e teatro Human Specific.
Sul versante della comicità, prosegue a Dalmine «Comico Teatro»: il 24 novembre sul palco Angela Finocchiaro e Stefano Benni con «Bestia che sei», mentre a Treviglio Enzo Paci, attore e comico attivo in programmi televisivo quali Zelig, Colorado Cafè e Buona la prima, porta sul palco «Buh! La paura fa 90» per la rassegna «Ridi Treviglio».

Per la pagina della cultura e della letteratura, prosegue il festival «PresenteProssimo» organizzato dal sistema bibliotecario Valle Seriana e della Bassa Pianura Bergamasca. Tanti gli appuntamenti con saggisti e narratori per comprendere il mondo in cui viviamo oggi. Si inizia sabato 4 novembre ad Albino con Michela Marzano che parla di fiducia per proseguire poi con temi quali felicità con Enrico Finzi a Parre 17 novembre, intrattenimento con Enrico Menduni il 24 novembre a Clusone e moda con Luca Scarlini il 5 dicembre a Treviglio. Proseguono nel frattempo anche le proiezioni dei migliori film italiani della stagione al cinema Conca Verde di Bergamo: il 21 novembre «Cuori Puri», il 28 «A Ciambra» e il 12 dicembre «Orecchie».

In questo mese di novembre si iniziano a sentire nell'aria anche le prime note di magia natalizia. A Castione della Presolana prendono il via gli weekend dedicati ai Mercatini di Natale: il 18 e 19 novembre aprono i battenti il Laboratorio degli Elfi, la Casa di Babbo Natale, La Capanna della Natività, gli Antichi Mestieri e il Trenino della Presolana. Gli altri weekend in programma sono il 25/26 novembre, il 2-3 dicembre, dal 7 al 10 dicembre e il fine settimana del 16 e 17 dicembre. Atmosfera natalizia anche in città con il «Villaggio di Natale» in Piazzale Alpini, che quest'anno presenta tante novità, dalle nuove casette in legno alla presenza del Babbo Natale che allieterà gli weekend dal 18 novembre fino a Santo Stefano. 
Atmosfera fatata anche a Lovere: quest'anno sarà l'Accademia Tadini a ospitare la «Casa Bergamasca di Babbo Natale» con i laboratori, le storie e tanta magia per famiglie e bambini.
È già Natale anche a Solto Collina con il «Mercatino nella via». Domenica 26 novembre la 17esima edizione dell'iniziativa in cui oltre 100 artigiani provenienti da tutta Italia esporranno prodotti tipici, gioielli e oggetti fatti a mano. Ma non solo perché i più piccoli potranno portare a letterina da lasciare alla casa di Santa Lucia, godere della casetta di marzapane, fare un giretto con l'asinello e divertirsi con palloncini colorati e spettacoli.

In Valgandino due le rassegne importanti di novembre; «Echi d'organo» quest'anno presenta i preti organisti; si inizia sabato 11 novembre alle 21 nella Basilica di Gandino con don Ugo Patti, docente presso il Seminario di Bergamo e si prosegue il 25 novembre con don Dario del Prato, vicario parrocchiale a Curno. L'altra rassegna che prende il via è «Il tralcio» il nono festival teatrale d'autunno. Sabato 4 novembre alle 20,45 lo spettacolo di musica e teatro sulla Grande guerra «Qualche volta abbiamo anche cantato» e si prosegue poi per tutti i sabati del mese fino all’8 dicembre quando la rassegna chiude con lo spettacolo di musica e poesia «Non al denaro, non all'amore, né al cielo» in cui Fabrizio De Andrè reinterpreta «Antologia di Spoon River» di Edgar Lee Masters.

Tutti questi appuntamenti e moltissimi altri ancora sul sito internet www.bergamoavvenimenti.it sulla APP gratuita e in costante aggiornamento di Bergamo Avvenimenti.

 

 

Attendi..